lunedì, 25 Ottobre 2021

Napoli, gli negano barella: 38enne aggredisce violentemente Oss

Questa notte, un 38enne a cui era stata negata una barella ha aggredito l'operatore socio sanitario di turno. I Carabinieri sono intervenuti presso il Pronto soccorso dell'Ospedale del Mare di Napoli.

Da non perdere

Questa notte, i Carabinieri di Napoli sono intervenuti nel Pronto soccorso dell’Ospedale del Mare, dove un operatore socio sanitario era stato appena aggredito.

L’aggressore è un 38ennedi Crispano (Napoli), già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo era in attesa dell’esito di un esame e aveva chiesto una barella per potersi stendere. Sentendosi dire che le barelle erano destinate ai codici rossi, il 38enne ha colpito l’operatore con una testata al volto e con calci.

All’operatore socio sanitario sono stati prescritti tre i giorni di prognosi per contusioni e trauma facciale e al ginocchio sinistro.

Al momento non risulta che sia stata presentata denuncia.

Ultime notizie