mercoledì, 4 Agosto 2021

Covid Italia, 794 nuovi casi e 28 morti: il bollettino del 2 luglio

Nessun decesso in Lombardia, non succedeva da ottobre. Il bollettino con i dati sull'emergenza coronavirus in Italia aggiornato a oggi 2 luglio 2021.

Da non perdere

Il bollettino epidemiologico giornaliero nazionale sull’emergenza coronavirus in Italia che riporta 794 nuovi casi di contagio. I morti riportati dal bollettino di oggi sono 28. Il totale dei casi Covid da inizio pandemia è di 4.261.582; il totale dei decessi è di 127.615.

Puglia

I nuovi casi registrati sono 43 sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute, su 5968 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus, così distribuiti: 8 in provincia di Bari, 8 in provincia di Brindisi, 1 nella provincia BAT, 5 in provincia di Foggia, 18 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto. Non sono stati registrati decessi.

Calabria

I nuovi casi registrati sono 13 secondo i dati del bollettino di oggi, 2 luglio. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore. Secondo quanto reso noto dal dipartimento Tutela della salute della Regione, da ieri sono stati processati 2.033 tamponi e 329 sono stati i guariti. Gli attualmente positivi sono in calo di 316 unità.

Basilicata
I nuovi casi registrati sono 4, su 592 tamponi analizzati, lo ha reso noto la task force regionale, uno il paziente guarito; 3.704 le vaccinazioni eseguite. Le persone che hanno ricevuto almeno la prima dose sono 298.193, pari al 53,9%; quelli che hanno avuto anche la seconda sono 159.761, pari al 28,9%.

Lombardia
Per la prima volta da ottobre, non sono stati registrati decessi. L’annuncio tramite post su Twitter della vicepresidente e assessore al Welfare, Letizia Moratti. “Oggi zero decessi per Covid in Lombardia, non succedeva dal 6 ottobre – scrive – . Allora l’autunno e le varianti ci fecero ripiombare nell’incubo. Adesso possiamo guardare al futuro con più speranza”.

Marche

I nuovi casi registrati sono 28, su 1.788 tamponi analizzati: 941 nel percorso nuove diagnosi (di cui 317 screening con percorso Antigenico) e 847 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 3%). Lo rende noto il Servizio sanitario della Regione.

Toscana
I nuovi casi registrati sono 58, su 12.519tamponi analizzati, di cui 4.785 molecolari e 7.734 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,46% (1,4% sulle prime diagnosi). Sono i dati diffusi dal Presidente Eugenio Giani.

Trentino
I nuovi casi registrati sono 4, su 398 tamponi PCR analizzati; un test antigenico dei 2.341 effettuati ieri è risultato positivo. Non sono stati registrati morti, il numero totale delle vittime da inizio pandemia resta quindi 1.180. Otto i pazienti covid ricoverati nei normali reparti ospedalieri, 2 in terapia intensiva. Attualmente le persone in quarantena sono 282.

Valle d’Aosta
Non risultano nuovi casi
registrati nelle ultime 48 ore, su 92 tamponi analizzati. Due sono i guariti, che fanno scendere il numero totale degli attualmente positivi da 35 a 34. Invariato il numero dei decessi, il cui totale da inizio pandemia resta 473.

Veneto
I nuovi casi registrati sono 57, 2 i morti. ll totale dei contagi dall’inizio dell’epidemia sale a 425.535, quello delle vittime a 11.618; 245 i posti letto occupati da malati Covid, 2 in meno rispetto a ieri, con le terapie intensive che calano a 15 pazienti.

Piemonte
I nuovi casi registrati sono 25 secondo il bollettino di oggi, 2 luglio. Nessun decesso nelle ultime 24 ore. Da ieri sono stati fatti 20.961 tamponi eseguiti, di cui 15.316 antigenici con una percentuale di positività allo 0,1%. I ricoverati in terapia intensiva sono 11, invariati rispetto a ieri.

Ultime notizie