mercoledì, 4 Agosto 2021

Lite nel Savonese, ragazza accoltellata alla schiena: caccia a un 50enne

La ragazza ha avuto una discussione con l'uomo dopo aver terminato il turno di lavoro come cameriera e poi è stata colpita con una lama o un oggetto acuminato alla schiena.

Da non perdere

Ferita con una lama la scorsa notte, durante una lite con un uomo sui 50 anni, italiano, che conosce da tempo. Vittima una ragazza 25enne, l’episodio è avvenuto in via Matteotti, nel centro di Borgio Verezzi, in provincia di Savona. Stando ai primi accertamenti, la ragazza ha avuto una discussione con l’uomo dopo aver terminato il turno di lavoro come cameriera e poi è stata colpita con una lama o un oggetto acuminato alla schiena.

Sul luogo dell’aggressione sono intervenute l’automedica e un’ambulanza della Croce Bianca di Finale Ligure; subito dopo le prime cure, i soccorritori hanno trasportato la ragazza all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. I Carabinieri stanno cercando il 50enne e stanno approfondendo il contesto in cui è avvenuta l’aggressione.

Ultime notizie