sabato, 16 Ottobre 2021

Ritrovata cadavere 16enne scomparsa nel Bolognese: sul corpo coltellate alla gola e al torace

Gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi sulla morte della giovane scomparsa da ieri. Oggi il ritrovamento del corpo con alcune lesioni da taglio.

Da non perdere

Una 16enne è stata trovata morta in una scarpata nel territorio di Valsamoggia, nel Bolognese. Il corpo di Chiara Gualzetti, scomparsa ieri da casa è stato trovato ai bordi di un bosco in zona Monteveglio.

Secondo le prime indiscrezioni, la ragazza avrebbe ferite d’arma da taglio e forse altre lesioni. Nelle indagini sono impegnate sia la Procura ordinaria che quella per i minorenni, che coordinano i Carabinieri: non è infatti escluso che il possibile autore del delitto abbia meno di 18 anni. Si stanno ricostruendo le ultime ore della ragazza e i suoi contatti.

I genitori di Chiara avevano segnalato la sparizione e dopo alcune battute di ricerca anche il sindaco di Valsamoggia, aveva scritto un post ieri, sollecitando la popolazione a dare notizie. Oggi, però, il ritrovamento del corpo della giovane ha confermato le peggiori previsioni. I Carabinieri e il medico legale sono sul posto, perché non si esclude alcuna pista circa la morte della ragazza.

Ultime notizie