giovedì, 28 Ottobre 2021

L’attualità con Concita De Gregorio e David Parenzo: oggi parte su La 7 il talk show dell’estate

"Racconteremo l'estate della ripartenza, dopo l'impatto drammatico della crisi sociale e sanitaria, vedremo cosa aspetta gli italiani nei prossimi mesi, ma anche le opportunità che si aprono"

Da non perdere

“In onda” oggi dalle 20.30 su La 7, Concita de Gregorio affiancherà David Parenzo per raccontare l’estate della ripartenza.

“Racconteremo l’estate della ripartenza, dopo l’impatto drammatico della crisi sociale e sanitaria, vedremo cosa aspetta gli italiani nei prossimi mesi, ma anche le opportunità che si aprono; analizzeremo con i nostri ospiti sia le incognite che le speranze, ma in un clima disteso. In primo piano ci sarà l’ascolto delle domande e la chiarezza delle risposte. Perché il dibattito funziona se metti al bando il giro scomposto di chi alza di più la voce”.

Dopo la bellissima stagione della nuova edizione web di “Cactus”, storico programma che da Radio Capital è approdato sulla barese RKO, Concita de Gregorio, giornalista e scrittrice storica firma de La Repubblica, da oggi torna sugli schermi di La7.

Sarà un talk show estivo vedrà De Gregorio affiancare lo storico e confermato timoniere del programma, David Parenzo, presenza fissa sin dalla prima edizione. Prima della partenza del programma è stata protagonista come autrice ma anche in scena al Campania Teatro Festival il 19 giugno con il suo spettacolo “Un’ultima cosa, cinque invettive, sette donne e un funerale” insieme con la cantante Erica Mou.

La De Gregorio ha confessato di non si aspettarsi la chiamata alla conduzione estiva del programma di La7: “Sono felice, ho trovato una grande squadra di autori ad accogliermi. Con David, con il quale in passato abbiamo avuto modo di conoscerci, ci siamo trovati in sintonia, poi ognuno avrà i suoi spazi e il suo modo di confrontarsi con chi ci viene a trovare. Avremo anche ospiti più giovani a seconda delle puntate: non i soliti noti, non è detto che persone preparate e competenti devono essere per forza di cose quelle che vanno più spesso in tv o sono più note al grande pubblico. Poi mai dire mai, nel senso che la porta è aperta a tutti”.

Ultime notizie