mercoledì, 28 Luglio 2021

Napoli Chiaia, controlli sulla movida nella zona dei “baretti”

Identificate 55 persone. Scoperti ad esercitare l'attività di parcheggiatori abusivi due cinquantenni napoletani con precedenti di Polizia.

Da non perdere

A Napoli ieri, nella zona dei “baretti”, del lungomare Caracciolo e di via Partenope gli agenti del Commissariato San Ferdinando e i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno effettuato numerosi controlli durante i quali hanno identificato 55 persone.

Inoltre, in via Caracciolo e in via Nisco i poliziotti hanno identificato e denunciato due uomini napoletani A.C. 50 anni e R.D.M. di 52 anni con precedenti di Polizia.

I due sono stati colti in flagrante dagli agenti mentre esercitavano l’attività di parcheggiatore abusivo. I poliziotti hanno notificato immediatamente ai due uomini un ordine di allontanamento.

Ultime notizie