sabato, 31 Luglio 2021

Sardegna, 65enne muore dopo aver salvato due ragazzine in mare

Non ce l'ha fatta il 65enne, morto forse per un arresto cardiaco, che questo pomeriggio ha salvato due ragazzine che stavano per affogare in mare, lungo uno dei tratti di costa più pericolosi della Sardegna.

Da non perdere

È morto, forse per arresto cardiaco, l’uomo che ha salvato due adolescenti che stavano per affogare in mare, lungo uno dei tratti di costa più pericolosi della Sardegna. Inutili i diversi tentativi di rianimazione e l’arrivo dell’elisoccorso. La vittima è un bagnante di circa 65 anni.
Secondo le prime testimonianze, non ha esitato a buttarsi in acqua non appena ha visto le due giovani in balia delle onde.
È riuscito a salvarle, ma il suo cuore, purtroppo, non ha retto.

Ultime notizie