lunedì, 2 Agosto 2021

Baviera, armato di coltello aggredisce passanti: 3 morti e 6 feriti

L'assalitore, armato di un coltello, è stato colpito ad una gamba, neutralizzato dagli agenti e arrestato. La polizia tedesca rassicura la popolazione che "non c'è più pericolo".

Da non perdere

È di almeno 3 morti e 6 feriti il bilancio dell’aggressione avvenuta quest’oggi nel centro di Wurzburg, in Baviera. La notizia è stata diffusa dalla Bild, aggiungendo che l’assalitore, armato di un coltello, è stato colpito ad una gamba, neutralizzato dagli agenti e arrestato.

Nel confermare la notizia dell’arresto, la polizia tedesca rassicura la popolazione che “non c’è più pericolo”. Aggiunge inoltre che l’assalto è stato condotto da una sola persona: la polizia ritiene che “non ci sono prove” di altre persone coinvolte. Intanto, le aree intorno al luogo dell’attacco, Barbarossaplatz, sono state chiuse e presidiate da numerosi mezzi della polizia e ambulanze.

Nei video postati sui social il presunto attentatore, un uomo di colore, brandisce un coltello mentre alcuni passanti tentano di fermarlo.

Ultime notizie