mercoledì, 27 Ottobre 2021

Palazzo crollato a Miami: un morto e 51 dispersi

È di 1 morto e 51 dispersi il bilancio attuale del crollo notturno di un edificio residenziale di 12 piani situato a nord di Miami, in Florida.

Da non perdere

È di 1 morto e 51 dispersi il bilancio attuale del crollo notturno di un edificio residenziale di 12 piani situato a nord di Miami, in Florida.

Dopo aver salvato 35 persone, di cui dieci in buone condizioni e due ricoverati in ospedale, i soccorritori continuano a cercare eventuali altri sopravvissuti tra le macerie.

Il complesso, situato nel comune di Surfside, è stato costruito nel 1980 e su 130 unità, circa la metà sono state colpite dal crollo.

Secondo il Commissario della Contea, José Díaz, nonostante non si sappia ancora quante persone fossero presenti al momento del crollo, all’appello mancherebbero ancora 51 residenti.

In una conferenza stampa il sindaco di Surfside Charles Burkett ha inoltre riferito che “Il retro dell’edificio, probabilmente un terzo o più, è totalmente intasato“, mentre il governatore della Florida, Ron DeSantis, ha detto che a breve si recherà sul luogo.

 

Cosa era successo:

Palazzo crollato a Miami: ragazzo estratto vivo dalle macerie. Un morto e 8 feriti

Ultime notizie