mercoledì, 4 Agosto 2021

Napoli, aspirante attrice si toglie la vita nel Teatro Bellini

Ieri, una ragazza, aspirante attrice, si è tolta la vita all'interno del Teatro Bellini di Napoli. La Direzione del teatro partenopeo ha confermato l'accaduto.

Da non perdere

Ieri, una ragazza, aspirante attrice, si è tolta la vita all’interno del Teatro Bellini di Napoli. La giovane era allieva della ‘Bellini Factory’, l’Accademia professionale triennale per aspiranti attori. Un gesto disperato, compiuto proprio nel luogo simbolo delle sue aspirazioni per il futuro.

La Direzione e tutti i dipendenti dell’Accademia e del Teatro partenopeo “in queste ore si stringono in cordoglio intorno alla famiglia e agli amici della persona scomparsa”.
Nel confermare l’accaduto, inoltre, la Direzione del Teatro afferma che “nel rispetto della Privacy come indicato dalle recenti norme deontologiche emanate dal Consiglio dell’Ordine, riteniamo di non divulgare le generalità dell’allievo soprattutto per tenere al riparo da un’inutile e credule pubblicità i familiari e i parenti già provati da un così forte dolore”, si legge in una nota.

Ultime notizie