mercoledì, 27 Ottobre 2021

Ravenna, cadavere in casa in stato di decomposizione: si procede con l’autopsia

Ritrovato ieri notte, in avanzato stato di decomposizione, il cadavere di un 55enne in un appartamento a ridosso del centro di Ravenna.

Da non perdere

È stato ritrovato ieri notte, in avanzato stato di decomposizione, il cadavere di un 55enne di origine africana, in un appartamento a ridosso del centro di Ravenna.

A trovarlo senza vita, alcuni familiari che, preoccupati della lunga assenza dell’uomo sono entrati nell’appartamento da una finestra dove hanno lanciato l’allarme verso le 23. Il cadavere si trovava nel bagno in mezzo a numerose tracce ematiche.

L’ipotesi principale è che l’uomo possa essere stato vittima di un incidente domestico o di un malore, allo stesso tempo però non vengono escluse altre ipotesi. Infatti, il pm di turno Cristina D’Aniello ha disposto l’autopsia e il sequestro dell’appartamento.

Le indagini dei carabinieri sono in corso e proseguono le verifiche sia nell’alloggio sia tra i conoscenti della vittima.

 

Ultime notizie