mercoledì, 27 Ottobre 2021

Mar Nero, “colpi di artiglieria” fra Mosca e Londra: la Russia convoca ambasciatore inglese

"Mentre vi parlo, l'ambasciatore di Sua Maestà a Mosca è stata convocata dal ministero degli Esteri russo", ha comunicato ai deputati Ben Wallace, ministro della Difesa britannico.

Da non perdere

Ben Wallace, ministro della Difesa del governo di Boris Johnson, a margine di un’audizione in commissione parlamentare alla Camera dei Comuni, ha precisato che il governo della Russia ha convocato sia l’attaché militare britannico, sia l’ambasciatrice di Londra a Mosca, Deborah Bronnert,  per l‘incidente denunciato nel Mar Nero sul presunto sconfinamento del cacciatorpediniere Defender, della Royal Navy, in acque russe. “Mentre vi parlo, l’ambasciatore di Sua Maestà a Mosca è stata convocata dal ministero degli Esteri russo”, ha comunicato ai deputati Wallace.

Nel frattempo, il giornalista della Bbc Jonathan Beale, ha testimoniato che i colpi sparati dalle forze russe ci sono stati e sono stati uditi molto bene a bordo del Defender. L’equipaggio ha vissuto momenti di fortissima tensione ed è stato posto in stato di “massima allerta” in quei minuti; a quanto pare, la nave stava transitando nelle acque territoriali della Crimea.

Ultime notizie