mercoledì, 27 Ottobre 2021

Colpi di pistola dall’auto in corsa: 66enne seduto alla panchina ferito alle gambe

Dalla macchina sono partiti due proiettili, uno si è infranto contro la vetrina di una parafarmacia, il secondo ha colpito l'uomo alle gambe

Da non perdere

Intorno alle 2 del mattino, a Brescia nel quartiere San Bartolomeo, un uomo di 66 anni seduto su una panchina di fronte al forno di proprietà del fratello, è stato raggiunto da un colpo d’arma da fuoco sparato da un’automobile in corsa.

Dalla vettura sono partiti due proiettili, uno si è infranto contro la vetrina di una parafarmacia, il secondo ha colpito l’uomo alle gambe, ferendolo di striscio. Il soggetto è stato portato in ospedale in codice verde, sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire l’accaduto; tra le ipotesi non si esclude un regolamento di conti.

 

Ultime notizie