mercoledì, 27 Ottobre 2021

Torino, Portici di Carta: la libreria più lunga del mondo

La festa dei libri torna in centro nel capoluogo piemontese, domani anteprima al Lingotto

Da non perdere

Tornerà domani Portici di Carta, la manifestazione sulla cultura libraria a Torino. Nel centro della città si svolgeranno: presentazioni, dialoghi, passeggiate letterarie, laboratori per i più piccoli, letture ad alta voce. Tutto questo avverrà in compagnia di scrittori e scrittrici di tutta Italia, bibliotecari, insegnanti e volontari.

Ma Portici di Carta comincerà al Lingotto, domani alle 18.30 con la presentazione del libro di Alessandro Barbero Alabama (Sellerio). Dialogherà con il docente di Storia medievale lo scrittore Giuseppe Culicchia.

Tra gli altri incontri di domani nel capoluogo piemontese quelli con: Ester Armanino, Massimo Novelli, Giorgio Brizio, Matteo Lezzi, Giulio Mainardi, Paolo Napoli, Davide Pelanda.

Il 24 giugno, giorno del patrono di Torino san Giovanni, tanti appuntamenti. Fabio Cantelli con don Luigi Ciotti, per soffermarsi sulla Comunità di San Patrignano per il recupero dei tossicodipendenti; Enrico Deaglio; Ilide Carmignani, con Carmen Yáñez, vedova di Luis Sepúlveda, in collegamento; Evelina Christillin e Christian Greco con Luca Beatrice; gli autori per bambini come Angelo Petrosino, Davide Calì, Marco Somà, Guia Risari.

 

Ultime notizie