martedì, 3 Agosto 2021

Euro2020, il ministro GB Hancock e la Uefa: “La finale a Wembley”

È perentorio il ministro della Salute britannico Matt Hancock che risponde alla domanda di Sky news e commenta le ipotesi di spostamento del premier Mario Draghi.

Da non perdere

La finale degli Europei si svolgerà a Wembley“. È perentorio il ministro della Salute britannico Matt Hancock che, rispondendo ad una domanda di Sky news, commenta così le dichiarazioni del premier Mario Draghi circa la possibilità di disputare l’incontro conclusivo della competizione calcistica in un Paese “dove il tasso di contagi da coronavirus sia meno alto“.

Sono stato venerdì a Wembley, è stato stupendo sentire di nuovo la folla fare il tifo, abbiamo una grandissima location, spero che Inghilterra, Scozia e Galles vadano avanti“, ha detto ancora Hancock.

Dello stesso tono è la nota diffusa dall’Uefa: “La Uefa, la federazione inglese e le autorità inglesi stanno lavorando a stretto contatto con successo per organizzare le semifinali e la finale di Euro a Wembley e non ci sono piani per cambiare la sede di quelle partite“.

Ultime notizie