domenica, 25 Luglio 2021

Francia, dal 9 luglio si torna a ballare: niente mascherine per negativi e vaccinati

Potranno tornare sulle piste da ballo tutti coloro che avranno completato il ciclo vaccinale, o saranno in possesso di test pcr e antigenico con esito negativo. Non sarà necessario indossare le mascherine

Da non perdere

Dopo gli esperimenti in Spagna e in Italia, è arrivato il turno della Francia. L’Eliseo ha dato il via libera alla riapertura delle discoteche dal 9 luglio. Potranno tornare sulle piste da ballo tutti coloro che avranno completato il ciclo vaccinale, o saranno in possesso di test pcr e antigenico con esito negativo. Non sarà necessario indossare le mascherine.

A San Marino, invece, sabato scorso, 2.700 persone hanno ballato sino all’alba all’Area eventi Shooting club di San Marino. Una grande discoteca a cielo aperto per il primo evento musicale covid-free.

In consolle, uno dei dj più noti dell’ambiente: Sven Vath. Insieme a lui Dana Ruh, Massimino Lippoli, Idriss D, Fabrizio Maurizi, Philipp & Cole, Enrico Barbuti. Gli organizzatori, soddisfatti, hanno commentato così: “Abbiamo dimostrato che è possibile organizzare eventi in perfetta sicurezza e osservando le disposizioni per il contenimento del contagio”.

Anche qui, l’ingresso era consentito solo a chi era in possesso di un certificato di avvenuta vaccinazione o della guarigione da Covid-19 o, in alternativa, un tampone negativo eseguito entro le 48 ore precedenti l’ingresso.

Ai check point erano presenti 100 steward per il controllo della documentazione, oltre ai baristi, facchini, tecnici e Pr. Un serata in cui hanno partecipato da molte parti d’Italia e anche dall’estero.

 

Ultime notizie