martedì, 3 Agosto 2021

Bielorussia, USA Europa GB e Canada: “Impegno a sostenere le aspirazioni democratiche”

Canada, Gran Bretagna, Stati Uniti e Unione Europea richiamano il regime al rispetto dei diritti umani, delle libertà fondamentali e del diritto internazionale.

Da non perdere

La Repubblica di Bielorussia ha un problema di repressione con gli oppositori del governo di Aljaksandr Ryhoravič Lukašėnka. Perciò oggi si apprende che Canada, Gran Bretagna, Stati Uniti e Unione Europea si “impegnano a sostenere le aspirazioni democratiche”.

L’affondo, in realtà, è più deciso. “Siamo uniti nella nostra profonda preoccupazione per i continui attacchi del regime di Lukašėnka ai diritti umani, alle libertà fondamentali e al diritto internazionale. Oggi abbiamo adottato un’azione sanzionatoria coordinata in risposta all’atterraggio forzato del 23 maggio di un volo commerciale Ryanair tra due Stati membri dell’Unione Europea e all’arresto per motivi politici del giornalista Roman Dmitrievič Protasevič e della sua compagna Sofia Sapega, nonché al continuo attacco a persone diritti e libertà fondamentali”.

In mattinata erano arrivati i provvedimenti dell’Europa contro la Bielorussia.

Ultime notizie