domenica, 25 Luglio 2021

Voghera, acqua e candeggina sulla movida: una 20enne finisce in ospedale

Oltre agli operatori del 118, sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno avviato gli accertamenti per risalire alla finestra dalla quale è stato lanciato il liquido.

Da non perdere

Stava trascorrendo un’allegra serata con amici a Voghera, quando un residente, probabilmente infastidito dagli schiamazzi della movida, ha pensato bene di gettare secchiate di acqua dalla finestra.

La giovane, 20 anni, ha iniziato ad accusare un fastidioso bruciore agli occhi, comprendendo subito che nell’acqua ci fosse anche del detersivo, probabilmente candeggina. La sua serata si è conclusa al pronto soccorso dell’ospedale di Voghera (Pavia) e fortunatamente non ha riportato lesioni gravi.

Oltre agli operatori del 118, sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno avviato gli accertamenti per risalire alla finestra dalla quale è stato lanciato il liquido. Un’episodio che evidenzia il clima di tensione che caratterizza da tempo le notti della movida. Anche in provincia di Pavia.

Ultime notizie