giovedì, 28 Ottobre 2021

Tennis, ATP500 Queen’s: Berrettini batte Norrie in finale. Secondo titolo sull’erba

Matteo Berrettini - secondo italiano nella storia del Queen’s ad arrivare in finale dopo Tieleman nel 1998 - è alla terza finale della stagione, la seconda sull’erba.

Da non perdere

Matteo Berrettini vince il secondo titolo sull’erba nello storico Queen’s Club di Londra. Nessun italiano aveva mai vinto sull’erba londinese.

Nessun passo falso nell’intero torneo per l’azzurro che non ha concesso alcun set ai propri avversari. Una finale conquistata senza perdere un set e superando tra gli altri Andy Murray e Dan Evans.

L’avversario è il britannico Cameron Norrie. Nessun precedente fino ad oggi con il n. 41 della classifica ATP.

Con i parziali di 6-4, 6-7, 6-3, Matteo Berrettini – secondo italiano nella storia del Queen’s ad arrivare in finale dopo Tieleman nel 1998 – vince la terza finale della stagione, la seconda sull’erba. Nel 2019 aveva già trionfato sull’erba, a Stoccarda.

È davvero un anno d’oro per il tennista romano, che ha vinto a Budapest e perso a Madrid: nel 2021 il suo record è di 26 incontri vinti e 6 persi.

Ultime notizie