mercoledì, 20 Ottobre 2021

Migranti, sbarco tra lo stupore dei bagnanti in Salento: 83 pachistani

Inusuale sbarco in pieno giorno in Salento, a Porto Selvaggio, nella Marina di Nardò, dove è immediatamente scattato l'allarme per le autorità locali.

Da non perdere

Sono sbarcati quest’oggi, poco dopo le ore 13:00, 83 migranti di presunta nazionalità pachistana, tra i quali due donne che, fra lo stupore dei bagnanti sono scesi da un piccolo yacht sotto la scogliera di Porto Selvaggio, nella Marina di Nardò.

Un inusuale sbarco in pieno giorno in Salento dove è immediatamente scattato l’allarme per le autorità locali. È giunto sul posto il sindaco di Nardò, Pippi Mellone, il personale dell’Arif e della Polizia locale che hanno prestato i primi soccorsi ai migranti, fornendo loro acqua e viveri.

Dopo l’espletamento delle procedure anti-Covid, i migranti saranno trasportati al centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto.

Ultime notizie