domenica, 17 Ottobre 2021

Covid, domani in Italia domina la zona bianca: nuove regole ingressi Bel Paese

Finalmente l'Italia conquista quasi completamente il colore bianco che la porterà all'alleviamento delle restrizioni per contenere la pandemia.

Da non perdere

Da domani, finalmente, l’Italia intera, ad eccezione della Valle d’Aosta per cui bisognerà attendere il 28 giugno, si “vestirà” di bianco: Basilicata, Calabria, Campania, Marche, Toscana, Sicilia e Provincia autonoma di Bolzano lasceranno la zona gialla per godere di restrizioni più leggere (mascherine, distanziamento, igiene mani e divieto di assembramento).

Per quanto concerne gli ingressi nel nostro Paese dalla Gran Bretagna, sarà obbligatoria la quarantena di 5 giorni, in modo da tenere sotto controllo i contagi da variante Delta. Così ha deciso il Ministro della Salute Speranza, assieme al tampone obbligatorio, anche per chi è già stato vaccinato.

Per gli ingressi da Paesi UE e non, quali Stati Uniti, Canada e Giappone, obbligatorio il Green Pass che rispetti i requisiti europei. Per gli ingressi da India, Bangladesh e Sri Lanka bisognerà ancora attendere.

Ultime notizie