martedì, 19 Ottobre 2021

Barca con la prua distrutta nel lago di Garda, a bordo il cadavere di un 35enne: dispersa una donna

Sulla barca sono stati ritrovati degli indumenti femminili, sono in corso le ricerche di una donna. Si teme che possa essere finita nelle acque del lago.

Da non perdere

Il corpo senza vita di un 35enne è stato scoperto alle 5 di questa mattina a bordo di una imbarcazione sul lago di Garda, mentre si avvicinava alla riva di Salò. La prua del natate presenta evidenti danni da urto, circostanza che fa propendere gli investigatori per la tesi dell’incidente.

Sulla barca sono stati anche ritrovati degli indumenti femminili, sono in corso le ricerche di una donna residente a Toscolano Maderno che sarebbe stata in compagnia del 35enne sull’imbarcazione. Si teme che possa essere finita nelle acque del lago. I due giovani si erano avvicinati a Salò in barca nel pomeriggio di ieri per assistere al passaggio delle auto della Mille Miglia storica.

Gli investigatori sono alla ricerca di un motoscafo che potrebbe aver urtato il natate, non è ancora chiaro cosa abbia causato il decesso del 35enne. Al vaglio degli investigatori la posizione di un uomo che avrebbe noleggiato un motoscafo. Sul posto sono intervenuti gli uomini del Nucleo Investigativo di Brescia, i sommozzatori dei Vigili del Fuoco e il nucleo elicotteristi.

Ultime notizie