mercoledì, 27 Ottobre 2021

Treviso, proprietà ed ingenti somme di denaro: la GDF sequestra beni ad un “senza reddito”

A Treviso, la Guardia di Finanza ha sequestrato una villa di circa 300mq e ben 550mila euro a un cittadino pregiudicato residente in provincia. L'uomo non percepiva alcun reddito, ma aveva già precedenti per minacce, lesioni e truffe.

Da non perdere

 A Treviso la Guardia di Finanza ha sequestrato una villa di circa 300mq e disponibilità finanziarie per 550mila euro ad un cittadino pregiudicato residente in provincia.

Le indagini patrimoniali  avevano evidenziato una “palese sproporzione” tra il patrimonio e il fatto che non percepiva alcun reddito.

Gli accertamenti sono stati messi in atto per via delle numerose condanne e precedenti dell’uomo, tra cui minacce, lesioni, ingiurie, truffa, insolvenze fraudolente, ricettazione e rapina.

Secondo le previsioni del Codice Antimafia, l’uomo è socialmente pericoloso e perciò soggetto a controlli.

Le verifiche sono state svolte con l’ausilio delle banche dati dei finanzieri, i quali sono riusciti a incrociare i dati della famiglia dell’uomo ricostruendone la situazione patrimoniale ed economica.

Ultime notizie