giovedì, 28 Ottobre 2021

Lite nel parcheggio per il posto auto, punta la pistola contro tre ragazzi: arrestato 64enne

Un uomo di 64 anni è stato arrestato a Santa Lucia per aver puntato una pistola contro tre ragazzi fiorentini.

Da non perdere

Un uomo di 64 anni, originario di Oristano, ma residente in Lombardia, è stato arrestato a Santa Lucia, in provincia di Nuoro, per aver puntato una pistola contro tre ragazzi a seguito di una lite riguardante un parcheggio.

Dopo una collisione sfiorata con l’auto dei ragazzi, originari di Firenze, il 64 enne si è infatti infuriato, innescando un diverbio al culmine del quale ha estratto una pistola dal cruscotto puntandola contro i malcapitati.

Dopo l’episodio i giovani hanno denunciato l’accaduto ai Carabinieri di Siniscola, che grazie alla targa dell’autovettura, sono riusciti a rintracciare l’uomo, che si trovava in un albergo a La Caletta e a procedere all’arresto.

Da quanto dichiarato dal Capitano Fabrizio Borghini durante una conferenza stampa nella sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Nuoro, inoltre, nel momento in cui è stata effettuata la perquisizione nella vettura, la pistola è stata ritrovata “perfettamente funzionante ma detenuta senza le autorizzazioni di legge“.

Il Gip del tribunale ha così convalidato l’arresto all’uomo, che ora è in libertà ma verrà processato con l’accusa di minaccia aggravata e porto abusivo di arma.

 

Ultime notizie