giovedì, 28 Ottobre 2021

Genova, assicuratore trovato senza vita in pineta: sul corpo una ferita alla testa

Addosso all'uomo sono stati trovati i documenti, il telefono cellulare e i soldi. L'uomo ieri sera è stato a una festa in casa di amici. Il pm ha disposto l'autopsia.

Da non perdere

Il corpo senza vita di uomo è stato trovato la scorsa notte nella pineta di Arenzano, quartiere residenziale di Genova. A dare l’allarme dopo aver trovato il cadavere, in via del Lucertolone, è stato il guardiano della pineta. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e il pubblico ministero Valentina Grosso.

L’uomo, assicuratore che è risultato essere residente nella zona, dalle prime risultanze investigative, ieri sera è stato visto a una festa in casa di amici. Sul cadavere è stata riscontrata una ferita alla testa. Al momento gli inquirenti non escludono nessuna ipotesi, compresa quella del malore.

Addosso all’uomo sono stati trovati i documenti, il telefono cellulare e i soldi, circostanza che sembra far escludere il movente della rapina, il pm ha disposto l’autopsia per chiarire le cause del decesso e cercare di ricostruire quanto successo.

Ultime notizie