martedì, 27 Luglio 2021

Birmania, l’Onu condanna il flusso d’armi

119 Paesi hanno approvato la risoluzione ma 36 si sono astenuti

Da non perdere

‘Fermare il flusso di armi’ dichiara l’Onu.  L’Assemblea Generale dell’Onu ha adottato una risoluzione, non vincolante, che condanna il colpo di Stato in Birmania. Il testo contiene un appello con pochi precedenti, a tutti gli Stati membri, affinchè si fermi il “flusso di armi” verso il Paese asiatico.

119 Paesi hanno approvato la risoluzione ma 36 si sono astenuti fra cui la Cina, il principale alleato della Birmania.

Ultime notizie