domenica, 25 Luglio 2021

Arriva la guida turistica Lonely Planet per scoprire Abruzzo e Molise

Abruzzo e Molise per "un turismo lento e consapevole, che si concentra anche su luoghi al di fuori dei percorsi più battuti"

Da non perdere

Da qualche ora, anche il “Molise esiste” sulla celebre guida turistica Lonely Planet, assieme all’Abruzzo. La guida offre la possibilità di scoprire le due regioni in modo approfondito, “in linea con la tendenza di un turismo lento e consapevole, che si concentra anche su luoghi al di fuori dei percorsi più battuti”.

Una grande ricchezza per chi decide di visitare queste due regioni, caratterizzate da “un litorale lungo circa 170 chilometri con borghi di pescatori e località vacanziere, abbazie millenarie e testimonianze belliche, antiche torri d’avvistamento e curiosi musei. E poi i meravigliosi trabocchi, a marcare l’inconfondibile identità di un territorio in grado di sorprendere”. Si parla anche della montagna: “L’Appennino in queste due regioni regala i suoi profili più caratteristici. A partire da quello inconfondibile del Gran Sasso, che con le sue pareti rocciose dalla verticalità vertiginosa si erge spavaldo e vigila come un guardiano su tutto il territorio”.

Nella guida spazio anche ai borghi e ai castelli. Ci sono inoltre tre capitoli dedicati ai parchi delle due regioni, un capitolo sulla Costa dei Trabocchi e approfondimenti di cultura e tradizione scritti da consulenti del territorio.

Ultime notizie