sabato, 31 Luglio 2021

Calabria, elezioni regionali: Antonietta Ventura candidata per PD e M5S

Attuale presidente del Comitato regionale per l'Unicef e presidente del Cda del Gruppo Ventura: "Ho accettato appena mi è stato proposto di candidarmi".

Da non perdere

È Maria Antonietta Ventura, 53 anni, attuale presidente del Comitato regionale per l’Unicef e presidente del Cda del Gruppo Ventura, azienda che opera nel settore industriale dell’armamento ferroviario, la proposta PD-M5S per la Presidenza della Regione Calabria, che si terranno il prossimo autunno.

“Sono ancora frastornata e sto cercando di riprendermi – ha affermato – È una situazione completamente nuova nella quale devo cercare di calarmi al più presto. Ho accettato appena mi è stato proposto di candidarmi. (…) Immagino una Calabria più semplice e fruibile per tutto, perché abbiamo le potenzialità per diventare il posto più bello del mondo. Una terra che già di suo è meravigliosa ma che deve diventare soprattutto vivibile, dove non deve essere tutto complicato. Qui da noi, e lo sappiamo bene, è complicato fare impresa, accedere in ospedale, portare i propri figli all’asilo, tutti temi sui quali si può e si deve lavorare”.

E Fratoianni chiarisce: nessun accordo Leu su Ventura: “Leggo dalle agenzie di stampa di un accordo per le elezioni regionali calabresi tra Pd, M5S e ‘Leu’. Segnalo che Leu non è un soggetto politico e dunque non può siglare alcun accordo politico o elettorale.”

Ultime notizie