martedì, 3 Agosto 2021

Milano, muore accoltellato in macchina: arrestata la moglie

Quando è stata bloccata, la donna presentava una ferita a una mano e aveva i vestiti macchiati di sangue. La vedova di Roberto Iannello si è avvalsa dalla facoltà di non rispondere

Da non perdere

Dopo i dubbi, l’arresto: in manette, con l’accusa di omicidio aggravato, la moglie del 55enne Roberto Iannello, cassiere in un supermercato, morto ieri in ospedale dopo essere stato raggiunto da quattro coltellate alla gola mentre era nella sua auto, alla periferia Ovest di Milano. Testimoni avevano raccontato di un litigio avvenuto tra i due coniugi. Quando è stata bloccata, la donna presentava una ferita a una mano e aveva i vestiti macchiati di sangue. La vedova di Iannello si è avvalsa dalla facoltà di non rispondere, dopo essere stata condotta in Procura per essere interrogata dal PM Francesca Gentilini.

 

Ultime notizie