martedì, 27 Luglio 2021

Bergamo, uovo di dinosauro tra i pacchi dell’e-commerce: clamorosa scoperta in Aeroporto

Da non perdere

Insolita scoperta all’aeroporto di Orio al Serio, dove durante un controllo dei pacchi dell’e-commerce, è stato ritrovato un fossile di uovo di dinosauro spedito dalla Malesia e di probabile origine cinese. Il reperto era accompagnato da un certificato in cui si documentava l’origine probabilmente incorretta e rilasciato da un ente che si è scoperto essere inesistente.

Immediata la convocazione della Soprintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per le province di Bergamo e Brescia, che ha valutato il reperto, identificandolo come un uovo fossile di Shunosaurus, un sauropode del Cretaceo inferiore, originario della Cina.

Da quanto si apprende, l’uovo era giunto all’aeroporto privo dell’idonea certificazione dopo che il destinatario aveva rinunciato alla spedizione. Essendo l’uovo rimasto senza proprietario è stato quindi acquisito dal Patrimonio dello Stato per una futura esposizione.

Ultime notizie