domenica, 19 Settembre 2021

Euro2020, l’Italia passa nella Capitale: 3-0 alla Turchia e buona la prima

L'Italia c'è. Esordio vincente della banda-Mancini. L'arbitro c'ha messo del suo, con decisioni dubbie, ma non è bastato a rovinare la serata. Tecnico soddisfatto e pubblico anche.

Da non perdere

Il numero perfetto per la Nazionale perfetta? Vedremo, ma intanto chi ben comincia è a metà dell’opera. E bene ha cominciato l’Italia del “Mancio”, vincendo 3 a 0 contro la Turchia all’Olimpico di Roma.

Primo tempo con più proteste degli Azzurri, che occasioni da gol. Nella ripresa cambia la musica e la Turchia si beffa con un’autorete dello juventino Demiral su palla al centro dell’area di Berardi. Poi l’Italia gioca sul velluto: 2 a 0 di Immobile e classico colpo da biliardo all’angolino di Lorenzo Insigne.

Mancini cambia: dentro Cristante, Chiesa, Belotti, Bernardeschi, Di Lorenzo; fuori Locatelli, Immobile, Insigne, Berardi e Florenzi. Tre sono anche i minuti di recupero, guarda il caso. L’arbitro ci ha messo del suo, con decisioni dubbie, ma non è bastato a rovinare la serata. Tecnico soddisfatto e pubblico anche.

Ultime notizie