domenica, 13 Giugno 2021

Covid, l’Oms avverte: “In Europa basso numero di vaccinazioni”

L'Oms sostiene che in Europa ci sia un basso tasso di vaccinazioni e sollecita le nazioni a mantenere le misure anticovid.

Da non perdere

“La copertura vaccinale è lungi dall’essere sufficiente per proteggere da una rinascita. La distanza da percorrere prima di raggiungere almeno l’80% di copertura della popolazione adulta è ancora considerevole”. Parola di Hans Kluge, direttore regionale dell’Oms per l’Europa.

Per l’Organizzazione mondiale della sanità, in Europa la quantità di persone vaccinate sono  ancora poche per arrestare il virus, ed ha invitato i paesi a mantenere le misure di protezione. Kluge ha sollecitato le nazioni onde evitare di ripetere “l’errore” della scorsa estate quando le misure sono state allentate prima di quanto fosse necessario.

Ultime notizie