martedì, 15 Giugno 2021

Procura di Roma, omicidio Attanasio: indagato funzionario Pam per omesse cautele

L'attacco al convoglio delle Nazioni Unite avvenne il 22 febbraio scorso: persero la vita l'ambasciatore e il carabiniere Vittorio Iacovacci.

Da non perdere

Un funzionario del Programma Alimentare Mondiale è indagato dalla Procura della Repubblica di Roma per omesse cautele, durante l’agguato del 22 febbraio scorso in Congo ai danni di due italiani. I magistrati Michele Prestipino e Sergio Colaiocco hanno ascoltato il responsabile della sicurezza congolese e stanno indagando su di lui.

L’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci rimasero vittime di un agguato, a una ventina di chilometri da Goma, contro un convoglio delle Nazioni Unite al lavoro per la stabilizzazione nella Repubblica democratica del Congo.

Ultime notizie