mercoledì, 23 Giugno 2021

Allontanati dall’Italia “gironzolavano” a Perugia: 2 espulsi

Un terzo uomo è risultato destinatario di un divieto di ritorno nel comune di Perugia, sorpreso dai poliziotti nonostante il provvedimento

Da non perdere

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato è intervenuta ad Elce per la segnalazione di due persone sospette che si aggiravano vicino dei garage. Un palestinese e un tunisino. I giovani con a carico precedenti e l’ordine di allontanamento dal territorio nazionale, sono stati denunciati per la violazione del provvedimento e messi a disposizione dell’Ufficio immigrazione per l’espulsione.

Inoltre, in via del Macello, nello stabile “Ottagono”, la Polizia ha identificato diversi soggetti già noti alle Forze dell’Ordine, tra cui un albanese con precedenti per reati contro il patrimonio e stupefacenti. L’uomo risultato destinatario di un divieto di ritorno nel comune di Perugia, è stato denunciato per violazione del provvedimento.

Ultime notizie