giovedì, 21 Ottobre 2021

Rovigo, ritrovato il 29enne scomparso 3 mesi fa: una donna l’ha riconosciuto

Non si avevano sue notizie da circa tre mesi, quando nella tarda serata di lunedì a Lauria, è stato ritrovato dai carabinieri.

Da non perdere

Marco Ghedini, 29 anni, è scomparso il 19 marzo a Castelnovo Buriano, in provincia di Rovigo. Non si avevano sue notizie da circa tre mesi, quando nella tarda serata di lunedì a Lauria, è stato ritrovato dai carabinieri.

A mostrare interesse per la vicenda sulla scoparsa del ragazzo, è stata la trasmissione di Rai 3 “Chi l’ha visto”, condotta da Federica Sciarelli. Nonostante i numerosi appelli televisivi, fino a questo momento, dal 19 marzo, nessuna notizia su Marco.

Una signora di Nemoli, ha riconosciuto il ragazzo, grazie ad una puntata di “Chi l’ha visto”,  nelle campagne tra Nemoli e Lauria. La donna aveva seguito una puntata di «Chi l’ha visto» e una volta riconosciuto, ha ritenuto opportuno segnalare ai carabinieri della Compagnia di Lagonegro quanto ha visto.

La signora non avrebbe mai immaginato, che grazie alla sua segnalazione, si sarebbe ritrovato il ragazzo scomparso. I militari avevano già ricevuto, qualche giorno prima, altre segnalazioni da alcuni cittadini della zona. Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 23 di lunedì lungo la strada provinciale 46, nei pressi della contrada «Seta» a Lauria.

Grazie alla trasmessione televisiva, è stato subito riconosciuto da un carabiniere, che era giunto sul posto della segnalazione, e il 29enne indossava ancora gli abiti del giorno della scomparsa. È stato portato in ospedale a Lagonegro per gli accertamenti, a scopo precauzionale.

Ultime notizie