mercoledì, 23 Giugno 2021

Dog sitter, in Piemonte diventa una professione: Consiglio regionale approva la legge

Il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato il disegno di legge che prevede l'introduzione di un elenco dei dog sitter.

Da non perdere

Professione Dog sitter: in Piemonte si può. Il Consiglio regionale ha approvato il disegno di legge che prevede l’introduzione di un elenco regionale dei dog sitter presentato da Paolo Ruzzola, capogruppo di Forza Italia. Secondo la legge approvata, il profilo professionale sarà definito attraverso corsi di formazioni specifici per l’acquisizione delle competenze necessarie.

“Il testo è stato per oltre nove mesi in Commissione – ha spiegato Ruzzola prima del voto – si è tenuto conto di tutti gli emendamenti presentati. Si tratta di riconoscere una nuova categoria di lavoratori emergenti, che merita rispetto e non l’irrisione e l’ironico ostruzionismo che ho visto oggi in Aula”.

A favore hanno anche il Movimento 5 Stelle e Movimento 4 ottobre. In merito, la consigliera M4o Francesca Fediani ha rimarcato che “Anche se non si tratta di una norma che cambierà i destini della Regione abbiamo contribuito attivamente a migliorare il testo”. Sarà forse l’inizio di una decisione nazionale che porterà alla regolarizzazione di una professione diffusa da Nord a Sud? Il Piemonte apre le danze, attese le prossime regioni.

Ultime notizie