mercoledì, 23 Giugno 2021

Crotone, spedizione punitiva contro padre e fratello della ex: 2 in carcere e 9 ai domiciliari

Un pestaggio punitivo nei confronti del padre e del fratello della ex di uno degli aggressori, si è consumato a Cutro e ha portato alla carcerazione di 2 persone e altri 9 sono finiti ai domiciliari.

Da non perdere

Un aggressione in piena regola, una spedizione punitiva, quella avvenuta la sera del 19 maggio a Cutro quando un gruppo di persone ha aggredito per strada con calci e pugni, ma anche utilizzando mazze da baseball, una cintura e bastoni da ombrelloni da mare, il padre e il fratello di una ragazza che aveva deciso di interrompere due mesi prima la relazione sentimentale intrattenuta con uno degli aggressori.

Le vittime hanno riportato varie lesioni; il fratello era già stato minacciato più volte nei mesi scorsi. I Carabinieri della Compagnia di Crotone, con il supporto dello Squadrone eliportato Cacciatori “Calabria”, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Crotone nei confronti di 11 persone, 2 in carcere e 9 ai domiciliari, indagate a vario titolo, di atti persecutori, lesioni personali aggravate, violenza privata e calunnia.

Ultime notizie