martedì, 19 Ottobre 2021

Nigeria, bande armate seminano il terrore: attaccati 7 villaggi 88 morti

Numerosi agenti dispiegati nella zona per tentare prevenire altri attacchi, gli abitanti dei villaggi colpiti sono fuggiti

Da non perdere

Non si ferma il clima di terrore in Nigeria, dove ci sono stati 88 morti in 7 villaggi differenti, ad opera di un gruppo di banditi armati arrivati in motocicletta. È accaduto nei villaggi nello Stato di Kebbi, nel nord-ovest del Paese. Gli attacchi, ha spiegato il portavoce della Polizia di Stato, hanno preso di mira Koro, Kimpi, Gaya, Dimi, Zutu, Rafin Gora e Iguenge.

“Le indagini sono ancora in corso per accertare l’entità della devastazione che i banditi hanno lasciato sul loro cammino. La ricerca di altri corpi è ancora in corso”, ha aggiunto. Numerosi agenti dispiegati nella zona per tentare prevenire altri attacchi, gli abitanti dei villaggi colpiti sono fuggiti

Ultime notizie