mercoledì, 27 Ottobre 2021

Napoli, donna 69enne muore in ospedale: raid dei familiari al Cardarelli 8 denunciati

Hanno insultato e spintonato i medici, i parenti di una donna di 69 anni, deceduta ieri all'ospedale Cardarelli di Napoli. Danni anche alle apparecchiature

Da non perdere

Hanno insultato e spintonato i medici, i parenti di una donna di 69 anni, deceduta ieri all’ospedale Cardarelli di Napoli. La signora era ricoverata nel reparto di Medicina d’Urgenza e dopo il decesso, secondo quanto si apprende, i parenti “hanno raggiunto il quarto piano del reparto aggirando i controlli delle guardie giurate e hanno iniziato ad insultare e spintonare i medici, ritenendo non che non fosse fatto abbastanza per salvare la donna“.

Danneggiato anche un dispositivo per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti. Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri del radiomobile di Napoli e della stazione Vomero, che hanno proceduto con l’identificazione delle 8 persone presenti, ora denunciate per danneggiamento, minacce e interruzione di pubblico servizio.

 

Ultime notizie