giovedì, 21 Ottobre 2021

Ibiza, morte Elena Livigni Jimenez. Le amiche: “Tutti devono sapere la verità è stato lui”

Le amiche escludono inoltre l'ipotesi del suicidio in quanto Elena conduceva una vita serena e gioiosa e puntano il dito contro il fidanzato, precipitato dallo stesso balcone dell'albergo

Da non perdere

“Tutti devono sapere la verità, basta bugie, basta. È stato lui”. Le amiche di Elena Livigni Gimenez la 21enne italo-spagnola precipitata qualche giorno fa da un albergo di Ibiza, non ci stanno. Sono ancora in piedi le opzioni investigative del Cuerpo Nacional de Policia, con l’ipotesi che possa essere stata uccisa dal fidanzato o che si sia suicidata, seguita dal ragazzo.

Le amiche di Elena non sono convinte che si sia lanciata dal balcone dell’hotel Torre del Mar, per loro il ragazzo ha avuto un ruolo determinante nella sua morte, che le abbia dato la spinta decisiva oppure il salto nel vuoto sia stata la conseguenza di un’aggressione precedente. A riportare i pensieri delle amiche è il Corriere della Sera. Parlano di Laura come serena e gioiosa, propensa a studiare catalano e arabo come investimento sul futuro.

I media e social spagnoli, ancora in attesa di essere definiti attendibili o meno, inquadrano la dinamica in un festino a base di droga, con l’omicidio premeditato per le 4:20 nella notte tra mercoledì e giovedì, da parte del ragazzo che oltre ad aver organizzato la vacanza, avrebbe anche programmato l’assassinio. L’autopsia, nonostante le drammatiche condizioni in cui versa il corpo a causa della doppia caduta dal balcone, farà luce su ciò che realmente è accaduto quella notte.

Il padre della ragazza ha richiesto il rispetto del dolore e della privacy, mentre i vicini di casa testimoniano una vita ligia al dovere da parte della giovane, con l’obiettivo della laurea prima e di un master in specializzazione delle nuove tecnologie dopo.

Fonti legate all’Interpol parlano di una violenta lite sentita da personale dell’hotel, alla quale era seguito il precipitare dal balcone. Alterco forse dovuto a motivi di gelosia del fidanzato che nel rimorso dopo aver spinto Elena o averla vista cadere, si sarebbe suicidato.

Ultime notizie