mercoledì, 23 Giugno 2021

Marito muore in casa: moglie lascia il cadavere in un borsone per strada

Macabra scoperta oggi a Roma, nel quartiere di Pietralata è stato ritrovato in un borsone abbandonato in strada il cadavere di un uomo

Da non perdere

Avrebbe ammesso ai Carabinieri di essersi sbarazzata lei stessa del cadavere del marito, morto nella loro casa da parecchi giorni. Un racconto di un episodio tanto assurdo quanto drammatico, che si è consumato questa mattina verso le 7 a Roma, nel quartiere di Pietralata.

A effettuale la macabra scoperta è stato un passante che ha notato un borsone sospetto abbandonato per strada intriso di sangue. Subito l’uomo ha allertato gli agenti della Questura di Roma, la Volante giunta sul posto ha riscontrato che nel borsone era contenuto un cadavere, il cui cranio si intravedeva dall’esterno.

I poliziotti hanno seguito le tracce ematiche che li hanno condotti all’appartamento della vittima, la cui moglie ha confessato l’insano gesto. Le indagini sono in corso per fare chiarezza sui fatti.

Ultime notizie