sabato, 19 Giugno 2021

Grado, turismo riparte ma manca personale: “Servono figure specifiche”

A Grado riparte il turismo: "Basta cercare su Booking per capire che non c'è un posto libero per questi giorni".

Da non perdere

“La stagione turistica è letteralmente esplosa”. Queste le parole di Alessandro Lovato, amministratore unico di Git Grado (Grado impianti turistici). Unica nota dolente è la mancanza di personale, dice: “Si tratta di una vicenda che va gestita assieme agli imprenditori, ma davvero servono tante figure specifiche che non si sa dove andare a reperire”.

Buona parte dei turisti sono austriaci, a causa Covid le prospettive sono cambiate: è stata recuperata la clientela tradizionale, alla quale si aggiungono coloro che andavano ai Caraibi e che a seguito dell’emergenza sanitaria ripiegano nelle mete più vicine e facilmente raggiungibili.

Alla domanda sulla quantità di turisti che ci si aspetta per questa stagione, Lovato risponde: “Basta cercare su Booking per capire che non c’è un posto libero per questi giorni”.

Ultime notizie