domenica, 24 Ottobre 2021

Fondi Lega, condannati gli ex contabili: 5 anni a Di Rubba 4 a Manzoni

Sono stati condannati Alberto Di Rubba a 5 anni e Andrea Manzoni a 4 anni e quattro mesi nel processo abbreviato per la compravendita del capannone di Cormano Inoltre dovranno risarcire circa 175mila euro.

Da non perdere

Era slittata nella giornata di oggi la sentenza dei due revisori contabili della Lega in Parlamento, Alberto Di Rubba e Andrea Manzoni. I due erano imputati nel processo abbreviato per la compravendita del capannone di Cormano (Milano) acquistato dalla Lombardia Film Commission. Secondo le accuse degli inquirenti milanesi, sarebbero stati sottratti 800mila euro di fondi pubblici.

Oggi, i due ex revisori contabili della Lega stati condannati. Il gup Guido Salvini, al termine del processo che si è svolto con rito abbreviato, ha condannato Alberto Di Rubba a 5 anni e Andrea Manzoni a 4 anni e quattro messi.

Il difensore di Di Rubba e Manzoni, l’avvocato Piermaria Corso, ha commentato: “Massimo rispetto per la sentenza e massimo dissenso dalla sentenza”.

Di Rubba e Manzoni dovranno, inoltre, versare un risarcimento danni pari a 150mila euro alla fondazione partecipata dalla Regione e dal Comune di Milano e parte civile nel processo abbreviato, la Lombardia Film Commission, oltre a 25mila euro al Comune.

Ultime notizie