sabato, 19 Giugno 2021

Alla frontiera con 32 chili di droga: arrestato corriere in arrivo dalla Spagna

Alle domande dei Finanzieri l'uomo ha risposto in modo contraddittorio, facendo scattare i controlli approfonditi. Nel doppiofondo sono stati trovati gli involucri mescolati al caffè per ingannare i cani

Da non perdere

La Guardia di Finanza ha sequestrato al confine di Ventimiglia, alla barriera autostradale, un carico di oltre 32 chilogrammi di hashish da un’auto con targa spagnola diretta verso la Francia. Il guidatore, un cittadino marocchino, è stato arrestato.

Durante il normale controllo l’uomo ha risposto in modo contradditorio alle domande dei militari, che insospettiti hanno deciso di richiedere l’intervento dell’unità cinofila. Così grazie ai cani antidroga, i Finanzieri hanno trovato, nel pianale posteriore della macchina, 62 involucri di cellophane, mescolati a caffè in polvere.

Gli involucri, nascosti in un doppiofondo, racchiudevano 260 panetti e 681 ovuli contenenti complessivamente 32,234 chilogrammi di droga. il tutto è stato sequestrato insieme  all’auto e a 1.500 euro in contanti.

Ultime notizie