mercoledì, 23 Giugno 2021

Potenza, aggrediscono il gestore di un bar e un cliente: arrestati due uomini

Due giovani di 19 e 31 anni, sono stati arrestati a Muro Lucano dopo aver picchiato il gestore di un bar e un cliente intervenuto in suo soccorso.

Da non perdere

Due giovani, rispettivamente di 19 e 31 anni, entrambi residenti a Muro Lucano, in provincia di Potenza, sono stati arrestati dai Carabinieri con le accuse di danneggiamento, lesioni personali, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

Nello specifico, i due uomini hanno aggredito e picchiato il gestore di un bar, provocandogli lesioni alla testa, mentre erano “in evidente stato di agitazione psichico-motoria”. Picchiato anche un cliente intervenuto in soccorso del gestore, che ha rimediato una ferita al capo.

I due assalitori inoltre hanno anche distrutto la porta-vetrata del bar, al cui interno si erano rifugiati il proprietario e gli altri clienti abituali del bar.

Immediato l’intervento dei Carabinieri di Muro Lucano, che hanno subito intercettato i due nel centro storico del paese, venendo in aggiunta offesi verbalmente ed aggrediti fisicamente. Il più giovane dei due inoltre, esperto di arti marziali, scagliando un pugno al volto a uno dei Carabinieri intervenuti, è riuscito a seminarli e scappare insieme al complice.

I due sono stati poi ritrovati a Bella, sempre in provincia di Potenza, dove il più giovane si è consegnato ai Carabinieri, mentre l’altro, dopo essersi barricato nella sua abitazione, è stato successivamente bloccato, non senza difficoltà.

Ultime notizie