sabato, 19 Giugno 2021

Secondigliano, inveisce e minaccia gli agenti: denunciato 36enne napoletano

Gli agenti di Secondigliano, intervenuti in via Privata Raffaele Barbato, arrestano un uomo ubriaco che al loro arrivo li minaccia: denunciato per resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale.

Da non perdere

Questa notte, gli agenti di Secondigliano, in seguito ad una segnalazione per una lite familiare, sono intervenuti in via Privata Raffaele Barbato. I poliziotti hanno trovato un uomo ubriaco che, appena li ha visti arrivare sul posto, è andato su tutte le furie, inveendo contro di loro e minacciandoli.

Per fortuna, anche se con difficoltà, sono riusciti a bloccarlo. Si tratta di C.M., 36enne napoletano con precedenti, denunciato per resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale.

Ultime notizie