sabato, 16 Ottobre 2021

Lodi, parla l’ex sindaco assolto: “Tutti possono sbagliare ma commettere reato è diverso”

Nei giorni scorsi le parole del ministro grillino DI Maio, che hanno provocato malumori nel Movimento 5Stelle.

Da non perdere

“Dopo l’arresto, non mi vergogno a dirlo, io sono andato per qualche mese da una psicoterapeuta”. Simone Uggetti, ex sindaco di Lodi, parla ad Adnkronos. Uggetti è stato assolto in appello al processo nel quale era accusato di turbativa d’asta di un bando per la gestione di due piscine comunali, dopo il suo arresto nel 2016.

Dopo le scuse del ministro Di Maio, l’ex sindaco di Lodi accende i riflettori sul Fatto Quotidiano di Marco Travaglio: “C’è una differenza fondamentale tra l’ammettere di aver compiuto degli sbagli e l’ammettere di aver commesso un reato” e racconta di aver sempre collaborato con i magistrati, rispettando il lavoro che svolgono

Ultime notizie