mercoledì, 27 Ottobre 2021

Londra, tentato omicidio di Sasha Johnson: 18enne a Giudizio. L’attivista di Black Lives Matter è in gravi condizioni

Cameron Deriggs, un ragazzo di 18 anni di Bromley Hill, è accusato di associazione a delinquere finalizzata all’omicidio di Shasha Johnson

Da non perdere

Un giovane di 18 anni è accusato di tentato omicidio nei confronti di Sasha Johnson, l’attivista 27enne di Black Lives Matter. Una settimana fa Sasha Johnson, madre di due figli, è stata ferita da colpi di arma da fuoco ad una festa a Peckham. Si trovava nel giardino di una casa in Consort Road, quando al party l’atmosfera cambia. Quattro uomini con indumenti scuri hanno fatto irruzione nell’abitazione e hanno incominciato a sparare. Ora la ragazza si trova in ospedale in grave condizioni.

Mercoledì sono stati arrestati cinque uomini, quattro di questi rilasciati fino a fine giugno. La Met Police dichiara che il quinto, Cameron Deriggs, un ragazzo di 18 anni di Bromley Hill, è accusato di associazione a delinquere finalizzata all’omicidio. Oggi si presenterà in tribunale dopo il rinvio al giudizio.

Sasha Johnson è una giovane mamma laureata al Ruskin College di Oxford ed è stata un’importante figura, oltre che un grande esempio, per le proteste antirazziste della scorsa estate in Gran Bretagna ed una delle leader del “Taking the Initiative”.

 

Ultime notizie