mercoledì, 23 Giugno 2021

Vaccini, Ema dà il via libera a Pfizer per la fascia 12-15 anni

L'Ema approva la somministrazione del vaccino Pfizer ai ragazzi tra i 12 e i 15 anni.

Da non perdere

Dopo la svolta di Figliuolo che dal 3 giugno autorizza i vaccini per tutte le età, un’altra notizia lascia ben sperare: Ema autorizza la somministrazione di dosi Pfizer ai 12-15enni.

L’Agenzia europea per i medicinali (Ema) ha approvato l’utilizzo del vaccino Pfizer-BioNTech contro il Covid-19 anche per gli adolescenti tra i 12 e i 15 anni. “Gli effetti indesiderati più comuni nei ragazzi di età compresa tra 12 e 15 anni sono simili a quelli nelle persone di età pari o superiore a 16 anni. Includono dolore al sito di iniezione, stanchezza, mal di testa, dolori muscolari e articolari, brividi e febbre. Questi effetti sono generalmente lievi o moderati e migliorano entro pochi giorni dalla vaccinazione”, ha reso noto l’agenzia europea.

Nei prossimi giorni è previsto l’arrivo di circa 20 milioni di dosi che ci porteranno, in linea con le previsioni, alla tanto attesa ‘immunità di gregge’.

Ultime notizie