sabato, 23 Ottobre 2021

Reggio Emilia, 18enne pachistana scomparsa: le ricerche vanno avanti

La Procura indaga per omicidio. La famiglia tornata in patria, potrebbe essere coinvolta. Attivata rogatoria internazionale per intercettarla

Da non perdere

I Carabinieri continuano le ricerche di Saman Abbas, la ragazza pachistana 18enne scomparsa da un mese a Novellara, in Reggio Emilia. Luogo di incessanti approfondimenti è la zona agricola attorno all’abitazione della famiglia su cui sono concentrati anche i sospetti degli investigatori; nel registro degli indagati sono stati iscritti madre, padre e zio della ragazza.

Questo perché una delle ipotesi riguarda il fatto che Saman sia stata uccisa dai suoi stessi familiari per essersi opposta al matrimonio combinato che le avevano organizzato. TNelle immagini delle telecamere di videosorveglianza sono ben visibili tre uomini con delle pale diretti verso l’abitazione per uscire due ore più tardi.

La Procura sta indagando per omicidio e lunedì torneranno le unità cinofile coi cani molecolari. Al momento la famiglia risulta irreperibile essendo rientrata in patria i primi di maggio ma è stata attivata una rogatoria internazionale per intercettarli.

Ultime notizie